HomeLa FondazioneAttività istituzionaliNewsProgrammi e BilanciContributiComunicazioneStakeholdersContatti
You have an old version of Adobe's Flash Player. Get the latest Flash player.

news

Interventi sociali sui territori dei Comuni della Bassa Romagna, iniziative bilancio 2015
 
30/05/2016
La Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna, presieduta da Lanfranco Gualtieri, ha approvato, nel bilancio relativo all’esercizio 2015, interventi sociali per varie iniziative relative ai territori dei Comuni della Bassa Romagna...
 
 
...in particolare Alfonsine, Bagnacavallo, Conselice, Cotignola, Fusignano, Massa Lombarda e Sant’Agata sul Santerno, con 46 progetti complessivamente sostenuti e novantunomila/250 € erogati nel 2015, in più Lugo che da solo ha avuto finanziati 31 specifici progetti, con altri 195.850,00 euro erogati e con la consistente erogazione triennale – 2013/2015 - per € 300.000,00 alla Casa della Carità S. Francesco d’Assisi di Lugo, con l’ampliamento della ricettività per la struttura in sostegno di disabili ed anziani.
Di rilievo l’impegno complessivo degli ultimi quattordici anni per i Comuni della Bassa Romagna, escluso Lugo, 2001 – 2015, con 766 progetti complessivamente sostenuti e oltre 3.239.000,00 € di erogazioni. Nel dettaglio in campo sociale, dove è cresciuto l’impegno della Fondazione, oltre al rilevante sostegno garantito alle ASP, Azienda Servizi alla Persona della Bassa Romagna in campo sanitario e a sostegno della disabilità, è significativo segnalare: ad Alfonsine l’intervento per l’Associazione di volontariato per i disabili “Il mare di Filippo”, altri interventi nel 2015 promossi per il Comitato per l’anziano e la tutela dei servizi sociali di Longastrino e nei settori delle attività culturali e attività sportive. Prosegue a Bagnacavallo, che ha visto sostenere importanti progetti per oltre 94.000,00 € nel 2014, il proficuo rapporto di collaborazione della Fondazione con l’amministrazione comunale. Molto importante il sostegno al Centro Sociale “Amici dell’abbondanza” con l’acquisto di attrezzature per la cucina. Da segnalare nel campo dell’Istruzione e dello sport gli interventi per la Scuola Materna Villa Savoia e per l’ASD Biancorosso.
A Conselice la Fondazione ha erogato contributi nel volontariato al Centro Sociale M.Salami, a Cotignola, in collaborazione con il Comune, per il progetto educativo “La città dei bambini e delle bambine”.
Il Comune di Fusignano ha visto sostenere l’iniziativa dell’Amministrazione Comunale “Meraviglie 2015”, l’importante attivazione del Laboratorio linguistico-multimediale della Scuola Secondaria “Luigi Battaglia” e attività delle Società Sportive Dilettantistiche di Basket e Ginnastica Artistica, con il miglioramento delle attrezzature per la pratica agonistica. Anche nel Comune di Massa Lombarda sviluppate numerose iniziative a sostegno della buona pratica sportiva e della promozione culturale, di rilievo il progetto del Comune per la riqualificazione dell’arredo urbano del centro storico. Infine a Sant’Agata sul Santerno sostenute anche iniziative nel volontariato e nel sociale attraverso i progetti del Centro Sociale Ca di Cuntaden e dell’AVIS Comunale.
La Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna ha sviluppato così nel territorio dei Comuni della Bassa Romagna fini di alta utilità sociale, solidale alle aspettative sociali e di crescita del territorio di riferimento.

Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna | Piazza Giuseppe Garibaldi, 6 - 48121 Ravenna | Tel. (+39) 0544/215722 - 0544/215748 | Fax (+39) 0544/211567 | C.F. 00070460399
Per ricevere il logo Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna in alta risoluzione è necessario contattare i nostri uffici.
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie.   Maggiori informazioni