HomeLa FondazioneAttività istituzionaliNewsProgrammi e BilanciContributiComunicazioneStakeholdersContatti
You have an old version of Adobe's Flash Player. Get the latest Flash player.

news

Le Collezioni d'Arte di Fondazione e Cassa SpA sono online su R’Accolte
 
17/11/2010
Su iniziativa dell'ACRI è online R’Accolte, catalogo multimediale delle collezioni d’arte delle Fondazioni di origine bancaria che presenta oltre 9.000 pezzi appartenenti a 59 collezioni di 52 Fondazioni. All'interno, anche le 21 opere selezionate da una più ampia collezione complessiva, appartenenti alla Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna e alla Cassa SpA.
 
 
Ciascuna opera inserita all'interno di R'Accolte è stata fotografata e schedata secondo i più accurati standard internazionali affinché possa essere osservata e studiata tramite pc, tablet e smartphone.

Vai a: R’Accolte

L'azione di tutela e di valorizzazione del patrimonio artistico svolta dalle Fondazioni di origine bancaria affonda le proprie radici nella storica attività filantropica delle Casse di Risparmio. La raccolta di opere d'arte infatti rientra nell'impegno e nell'attenzione promossi dalla dedizione alla salvaguardia e alla conservazione delle diverse identità culturali del nostro paese.
Un "collezionare", fenomeno peraltro tutto italiano, da intendere però non solo come amore per l'arte, quindi come particolare propensione fatta di sensibilità e gusto, ma anche come specifico aspetto del più complessivo atto culturale delle Fondazioni, in una dimensione più ampia di attività e di impegno verso la comunità di riferimento: acquisto, recupero, restauro e quindi tutela e valorizzazione di opere che altrimenti andrebbero disperse, cui spesso si unisce anche l'apporto scientifico attraverso la pubblicazione di documentazione specialistica.
Il censimento delle collezioni d'arte delle Fondazioni di origine bancaria ha lo scopo di rendere fruibile, nel modo più semplice possibile, le informazioni sull'entità, la natura e la composizione delle raccolte d'arte delle Fondazioni, le quali necessitano sempre più di acquisire notizie per le loro attività nel settore dell'arte e della cultura. Il progetto consente non solo di sviluppare una maggiore cooperazione tra le associate per iniziative comuni, ma permette altresì una maggiore diffusione delle conoscenze e informazioni sulle caratteristiche e sul valore del patrimonio storico-artistico delle Fondazioni. La realizzazione di un catalogo collettivo dei beni culturali ha forma di una banca dati e prevede la messa in rete delle immagini e dei dati sintetici relativi a varie tipologie quali dipinti, sculture, disegni, ceramiche, stampe, numismatica e arredi , conservati nelle raccolte d'arte delle Fondazioni di origine bancaria presenti sull'intero territorio nazionale.
Il data base è in progressivo aggiornamento e incremento; in particolare, il lavoro di implementazione dei dati è relativo sia all'inserimento di nuove tipologie di beni e sia al patrimonio degli ulteriori enti che in futuro aderiranno a R'Accolte.


Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna | Piazza Giuseppe Garibaldi, 6 - 48121 Ravenna | Tel. (+39) 0544/215722 - 0544/215748 | Fax (+39) 0544/211567 | C.F. 00070460399
Per ricevere il logo Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna in alta risoluzione è necessario contattare i nostri uffici.
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie.   Maggiori informazioni